Gli 8 passaggi per avviare un'attività di cosmetologia

Con oltre un milione di parrucchieri in tutta la nazione, l'industria cosmetica gode di un fatturato annuo di $ 46 miliardi. Mentre ci sono un sacco di pezzi e parti per avviare un'attività di cosmetologia, seguendo questi otto passaggi può aiutarti a lanciare il tuo salone con successo.

Scegli il tuo modello di business

Come nuovo proprietario di un negozio, hai un paio di modelli di business principali tra cui scegliere. Puoi operare mentre paghi i tuoi stilisti su commissione o gestisci un'attività di noleggio di sedie. Con un'attività di noleggio di sedie, gli stilisti portano la loro assicurazione e la tua azienda riceve una percentuale delle loro commissioni. Dopo aver scelto il modello che funziona per te, non cambiarlo dato che è probabile che tu perda stilisti.

Pianificare il successo

Il tuo successo commerciale dipende dal tuo piano aziendale. Mentre puoi ottenere un prestito, non puoi avere i soldi quando ne hai bisogno se non pianifichi in anticipo. Se non sai come scrivere un business plan da solo, consulta il sito web della Small Business Administration degli Stati Uniti o collabora con un commercialista o un avvocato di piccola impresa.

Anticipare le tue spese

Quando apri la tua attività di cosmetologia, determina quanti soldi hai bisogno. Crea un budget per assicurarti che i tuoi costi non superino le tue entrate previste. In primo luogo, capire quanto costa tutto, assicurandosi di includere le bollette, lo stipendio per i dipendenti e i costi di approvvigionamento. Questo è il tuo budget operativo. Con questo, sai quanti soldi hai bisogno di pareggiare in pareggio. Tuttavia, per essere proficuo e di successo, hai bisogno di molti più soldi di questo. Considera quali servizi fornirai e quanto costeranno i tuoi servizi.

Scegli il posto perfetto

La scelta di un luogo ideale per il tuo business cosmetologico può significare la differenza tra successo e fallimento. Hai bisogno di più di un grande spazio: hai bisogno dell'intero pacchetto. Ad esempio, i membri della tua demografia chiave vivono nell'area? Il parcheggio è sufficiente? Chi sono i tuoi concorrenti locali ed è il negozio in una posizione altamente visibile? Rispondi onestamente a queste domande prima di firmare un contratto di locazione.

Licenzia la tua attività

Molte licenze sono necessarie quando si apre un'attività di cosmetologia. Le normative variano a seconda del luogo in cui vivi, quindi controlla le condizioni con il tuo stato e le autorità locali. Le licenze di base includono:

  • Licenza d'affari. Tutte le aziende devono possedere una licenza commerciale. È possibile controllare sul sito Web di SBA per ulteriori informazioni.

  • Licenze per i tuoi lavoratori. Tutti i lavoratori della tua attività di cosmetologia devono essere autorizzati. Questo include persone che stanno tagliando o colorando i capelli, dipingendo le unghie e applicando il trucco. Rivolgiti al dipartimento di cosmetologia del tuo stato per ulteriori informazioni.

  • Ispezione sanitaria Il tuo salone deve soddisfare i requisiti sanitari del tuo stato. A New York, ad esempio, le aree utilizzate per i servizi personali devono essere disinfettate e pulite tra ogni cliente.

Assumere dipendenti qualificati

Assumere dipendenti qualificati, con licenza e ben addestrati. In quanto proprietario della tua attività di cosmetologia, la sicurezza dei tuoi clienti è sotto la tua responsabilità. Stabilire una relazione con una scuola di bellezza locale per trovare candidati potenziali. Una volta individuati i tuoi stilisti, devi guidarli con un chiaro manuale di procedura del salone non appena iniziano.

Trova un mentore

Come nuovo imprenditore di cosmetologia, puoi beneficiare di un aiuto professionale. Prendi in considerazione di unirti a organizzazioni come la Professional Beauty Association, l'Association of Cosmetology Salon Professionals e la Salon & Spa Professional Association. Possono aiutare fornendo piani di business plan, idee di marketing e una vasta esperienza.

Commercializza il tuo business

Tieni a mente questi punti quando commercializzi il tuo business cosmetologico:

  • Un ottimo sito web. Questo fornisce una posizione per i tuoi clienti per saperne di più sulla tua attività. Includi posizione, orari, servizi e prezzi. Un sistema di prenotazione online per i tuoi clienti è un'utile aggiunta al sito web. Se non sai come configurare il tuo sito web, usa uno strumento di creazione semplice come Quick2Host.

  • Idee creative ea basso costo. Devi prendere in considerazione il tuo budget ogni volta che commercializzi la tua attività, ma non scartare le idee a basso costo. Ad esempio, essere coinvolti nella tua comunità locale sponsorizzando una squadra sportiva locale per bambini in modo economico ed efficace.

  • Social media Non importa troppo quale piattaforma di social media usi. La cosa più importante è pubblicare contenuti utili e pubblicare spesso.

  • Assistenza clienti. Alla fine della giornata, il passaparola è la migliore forma di pubblicità. Assicurati di trattare e fornire a ciascun cliente il massimo livello di servizio.