I principali vantaggi dell'utilizzo del debito nella struttura del capitale di un'azienda

La struttura del capitale di un'impresa è il relativo equilibrio tra debito e capitale utilizzato per attuare strategie di business. Il capitale è finanziato dalla vendita di azioni di società per azioni agli investitori. Il finanziamento del debito deriva da prestiti che richiedono il rimborso del capitale e degli interessi nel tempo. La maggior parte delle aziende cerca di bilanciare ciascuna, in quanto entrambe hanno vantaggi e svantaggi.

Proprietà Retention

Utilizzando il debito anziché l'equità, si mantiene più controllo. Quando vendi azioni, gli azionisti ottengono i diritti di voto nelle decisioni aziendali. La proprietà mantenuta ti dà più capacità di prendere decisioni su obiettivi e strategie aziendali. Invece di dover distribuire dividendi agli azionisti per soddisfare i propri interessi finanziari, è possibile reinvestire i fondi per far fronte agli obblighi di debito e ampliare il business.

Agevolazioni fiscali

Sebbene alcune aziende possano esagerare con il debito, Marc H. Goedhart, Timothy Koller e Werner Rehm sottolineano in "McKinsey Quarterly" che molti leader aziendali come il finanziamento del debito perché l'interesse sul debito utilizzato negli affari è spesso deducibile dalle tasse. Queste agevolazioni fiscali rappresentano un vantaggio finanziario significativo per un'azienda. La chiave è ottenere benefici finanziari senza esagerare e farsi sopraffare dal debito.

Aumento del valore

L'alternativa migliore tra vendere azioni o assumere nuovi debiti dipende in qualche modo dai termini associati al debito. Un prestito a basso interesse può valere di più della vendita di azioni e alla fine distribuire più utili su base regolare agli azionisti. Il costo del capitale è ridotto, aumentando il tuo potenziale ritorno per investire nella crescita.

Amministrazione facile

La "Encyclopedia of Business" sottolinea che il finanziamento del debito è generalmente più facile da amministrare rispetto al finanziamento azionario. L'emissione e la gestione dello stock sono complesse, in quanto si hanno requisiti di segnalazione. Il finanziamento del debito è solitamente meno costoso a lungo termine a causa dei costi di distribuzione dei profitti sopra citati. Il pagamento dei dividendi agli azionisti richiede anche il monitoraggio e la registrazione.