Come mantenere l'inventario sotto controllo

Secondo il sito web Merchant OS, il controllo dell'inventario è definito come "il delicato equilibrio tra costi e profitti associati alla disponibilità di scorte". Questo significa semplicemente mantenere abbastanza scorte a disposizione per ottenere un profitto, ma avere ancora abbastanza risorse per sostituire ciò che è stato venduto. Per tenere sotto controllo l'inventario, è necessario sviluppare un sistema che rifletta realisticamente la propria capacità di acquistare e trasportare scorte organizzando il proprio inventario, riducendo gli ordini di sostituzione e l'overstock e implementando la deterrenza dai furti.

1.

Riduci gli acquisti sostitutivi. Nel settore del commercio al dettaglio, i tuoi ordini di sostituzione sono spesso elevati in termini di costo a causa dell'EOQ dei fornitori / fornitori (Quantità ordine economico). EOQ comprende gli omaggi o le offerte dati a un rivenditore da un venditore se viene effettuato un ordine più grande. Ad esempio, se vendi vestiti, il venditore potrebbe offrirti un prezzo irrisorio se ordini alcuni accessori, come le borse. Oppure, se vendi articoli sportivi, il fornitore potrebbe scontare l'ordine acquistando due o più articoli in particolare. Mentre risparmia denaro sull'acquisto dell'ordine, riduce la tua capacità di fare altre cose con quel denaro extra e ti consente di accumulare più scorte di quelle che effettivamente ti servono.

2.

Organizza il tuo inventario. Il controllo dell'inventario inizia con la conoscenza di ciò che hai a portata di mano e della rapidità con cui trasferisci le tue scorte fuori dalla vendita dei clienti. Metti tutti insieme gli oggetti dell'inventario e mantieni le sezioni chiaramente contrassegnate. Ad esempio, se possiedi un negozio di vino e formaggio, vendi anche bicchieri da vino, piatti e altri accessori. Nel tuo inventario o magazzino, tieni insieme tutti i vini rossi, i vini bianchi insieme e fai lo stesso per ogni altro articolo nel tuo magazzino o inventario. Questo è fondamentale per essere in grado di monitorare i livelli di inventario con il controllo visivo.

3.

Riduci gli ordini di sostituzione e l'overstock. Effettua regolarmente il tuo inventario, almeno una volta ogni trimestre, per verificare e verificare quale stock si muove più velocemente e quale stock si muove più lentamente. In questo modo, identificherai quali prodotti stanno effettivamente facendo soldi e che non si comportano allo stesso modo. Per gli artisti di scarso rendimento, fai una svendita e dedica i soldi fatti (se ce ne sono) al tuo prossimo ordine di sostituzione.

4.

Impostare un sistema di deterrenza dal furto. Secondo Jack L. Hayes International Inc., società di inventario e protezione dei beni, il furto dei dipendenti è in aumento. I tradizionali sistemi di sicurezza come i tag dei prodotti e le telecamere di sorveglianza sono praticamente inutili contro il furto dei dipendenti perché i dipendenti hanno familiarità con il funzionamento di questi sistemi e possono aggirarli. Pertanto, adottare misure per assicurarsi che i dipendenti nuovi ed esistenti siano sempre alla presenza di dirigenti, colleghi di lavoro o clienti. Allo stesso modo, avere un magazzino organizzato aiuterà a identificare facilmente le potenziali aree di occultamento.