Come calcolare l'overhead di produzione allocata

Il calcolo dei costi di assorbimento richiede l'inclusione di tutti i costi di produzione, diretti e indiretti, in unità di produzione. I costi di produzione diretti, come la manodopera diretta e i materiali diretti, possono essere ricondotti direttamente alle unità di produzione. I costi indiretti di produzione, d'altro canto, sono sostenuti per sostenere la produzione, ma sono difficili o impossibili da tracciare per singole unità di produzione. Per questo motivo, l'unico modo per assegnare i costi generali alle unità di produzione è assegnarli in base a una ragionevole base di allocazione.

1.

Sommare i costi generali di produzione totale. Questo può essere ottenuto dai documenti finanziari dell'azienda. Il costo di produzione include molti costi diversi. Alcuni costi variano a seconda della produzione, mentre altri sono fissi. I costi di produzione comprendono tutto, dal detergente utilizzato in officina all'ammortamento degli apparecchi di illuminazione fissati al soffitto.

2.

Scegli una base di allocazione. Una base di allocazione è una misura dell'attività utilizzata per assegnare i costi generali ai prodotti. I costi generali di produzione sono divisi per la base di allocazione per determinare l'ammontare delle spese generali di produzione che dovrebbero essere assegnate a ciascuna unità di produzione. Due basi di allocazione comuni utilizzate nella produzione sono ore di lavoro diretto e ore di lavoro.

3.

Revisionare i registri di stipendi o di manutenzione per determinare il totale della base di allocazione generata nel periodo corrente. Ad esempio, i dati sui salari dell'azienda possono riflettere che durante il periodo corrente sono state lavorate 2.000 ore di lavoro diretto.

4.

Dividere il valore base di allocazione totale per il numero di unità prodotte per determinare la quantità di costi generali di produzione associata a ciascuna unità della base di allocazione. Ad esempio, se la società ha $ 10.000 in spese generali e 1.000 ore di lavoro diretto, ogni ora di lavoro diretta avrà $ 10 ($ 10.000 / 1.000) di spese generali ad esso collegate.

5.

Monitorare la produzione per determinare la quantità della base di allocazione che deve essere assegnata a ciascuna unità di produzione. Ad esempio, l'analisi può rivelare che il prodotto A richiede un'ora di lavoro da produrre, mentre il prodotto B richiede due ore di lavoro.

Cose necessarie

  • Record finanziari
  • Record di produzione
  • Record del libro paga

Mancia

  • Assicurati di scegliere una base di allocazione direttamente correlata all'aumento dei costi generali di produzione. Ad esempio, quando le apparecchiature di produzione vengono mantenute in esecuzione per un turno aggiuntivo, la bolletta elettrica aumenta. Questo è un esempio di come le ore di macchina guidano i costi dell'elettricità.

avvertimento

  • Le ore lavorative dirette sono la base di allocazione più popolare, ma potrebbe non essere sempre la più appropriata, in particolare negli ambienti di produzione altamente automatizzati.